WebSeo
Il quarto trimestre 2018 ha visto una stagnazione del mercato degli smartphone, che pur piazzando...
WebSeo
2019-02-27 17:09:16
WebSeo logo

Blog

Vendite degli smartphone in calo, segnali di stallo

Secondo varie stime di vendita relative al quarto trimestre 2018

Il quarto trimestre 2018 ha visto una stagnazione del mercato degli smartphone, che pur piazzando circa 409 milioni di unità è cresciuto appena di 0,1 punti percentuali rispetto al riferimento scorso. Ancora in vetta Samsung, Apple e Huawei, insieme a Xiaomi e Oppo.

Tra queste aziende solo Oppo e Huawei hanno registrato un aumento delle vendite. La casa coreana Samsung, invece, ha consolidato il primato con 71 milioni di unità e 17,3% di market share. Si tratta comunque di una flessione, vista la perdita rispettivamente di 3 milioni e 0,9% sul dato precedente.

Il colosso cinese, Huawei dal canto suo, tallona da vicino Samsung e Apple, grazie alle 17 milioni di unità in più rispetto al quarto trimestre 2017. Ben 14,8% il market share, a fronte di un aumento di quasi 5 punti percentuali.

Intanto Apple arranca e mantiene un secondo posto ballerino. 64 milioni le unità piazzate, con un calo di circa 9 milioni, mai registrato da 2 anni a questa parte. Non una situazione ideale per la compagnia di Cook, che anche a livello di innovazione hardware si ritrova a inseguire i diretti concorrenti.

Gli analisti prevedono che lo stallo durerà ancora un po’, sebbene il MWC 2019 abbia dimostrato che gli smartphone possano ancora stupire. Ne è un esempio Samsung, con i suoi bellissimi S10, oppure Oppo con fotocamere avveniristiche e 5G. Staremo a vedere che altre novità saprà offrirci quest’anno in ambito mobile.

ARTICOLI CORRELATI