WebSeo
Chi fosse interessato ad Apple Arcade può adesso sottoscrivere un abbonamento annuale,...
WebSeo
2019-12-19 10:03:54
WebSeo logo

Blog

Apple Arcade ora con abbonamento annuale per risparmiare

  • photo

Risparmio di 10 euro all'anno

Chi fosse interessato ad Apple Arcade può adesso sottoscrivere un abbonamento annuale, disponibile anche per gli utenti italiani. Il costo è di 49,99€, contro i 4,99€ richiesti dalla variante mensile. In questo modo sarà possibile risparmiare quasi 10 euro ogni anno.

Il nuovo servizio di Apple è pensato per chi ama i videogame ma non intende accontentarsi dei soliti free to play con micro transazioni. Gli iscritti avranno quindi accesso ad un parco titoli di oltre 100 giochi premium, che saranno liberi di scaricare sul proprio dispositivo per giocare nella massima comodità. Dopo il download non sarà quindi necessario rimanere connessi a una rete.

I giochi selezionati per Apple Arcade sono prodotti originariamente a pagamento, alcuni dei quali sviluppati in esclusiva e non presenti su altre piattaforme. Il catalogo viene aggiornato con costanza, e cerca di offrire un’esperienza di gaming di alto livello, che possa rivaleggiare con le altre macchine portatili. Il colosso di Cupertino sostiene gli sviluppatori che vogliano portare i propri giochi su Apple Arcade, sia con supporto tecnico che con investimenti economici.

Gli abbonati al servizio possono giocare da iPhone (iOS 13 e successivi), iPad, Mac o Apple TV (tvOS 13 e successivi). Inoltre, è presente una funzione di cross save per riprendere a giocare in qualsiasi momento da un altro dispositivo.

Apple Arcade rappresenta solo una delle ultime novità in ambito gaming. Google è di recente entrata in questo difficile mercato proponendo Stadia, un servizio di gioco in streaming che al momento non ha riscosso un grande successo. Si propone come alternativa al gaming tradizionale su console, ed è pensato solo per chi possiede connessioni ad internet molto performanti.

Alternativa più vicina ad Apple Arcade è invece Google Play Pass, un servizio in abbonamento proposto a sua volta a 4,99 dollari al mese, per il momento solo negli Stati Uniti. Questo dà accesso a un catalogo di circa 400 tra app e videogame per Android. Sono tutti privi di pubblicità o micro transazioni, per un’offerta piuttosto variegata.

ARTICOLI CORRELATI