WebSeo
Asus Rog Phone 2 è lo smartphone Android da gaming dalle prestazioni elevate. Dopo una fase di...
WebSeo
2020-03-10 10:26:01
WebSeo logo

Blog

Android 10 porta l’accattivante tema nero su Asus ROG Phone 2

Iniziato il rollout ufficiale

Asus Rog Phone 2 è lo smartphone Android da gaming dalle prestazioni elevate. Dopo una fase di beta, è iniziato il rollout ufficiale per Android 10 sul terminale, dunque dovreste ricevere l’aggiornamento tra oggi e i prossimi giorni.
Questa versione introduce l’attesissimo tema nero. Le linee sono molto piacevoli, piuttosto aggressive e adatte al tipo di pubblico. È possibile attivare o disattivare il nuovo tema in base all’app utilizzata, permettendo quindi di ottimizzare l’esperienza utente.
ROG Phone 2 monta uno schermo di tipo AMOLED, tecnologia che è anche il motivo principale per cui molti sviluppatori stanno investendo in temi dai colori più scuri. Ci si aspetta quindi un incremento nella durata della carica della batteria.

Android 10 migliora le performance di ROG Phone 2, incrementando anche la fluidità della navigazione tra i menù. Non mancano piccole rifiniture alle gesture per impartire alcuni comandi basilari, come tornare indietro, andare alla home o attivare l’assistente vocale di Google.

L’aggiornamento include ovviamente tutte le principali novità di Android 10. Abbiamo quindi un sistema di notifiche rinnovato, una migliore gestione della batteria via software e alcune modifiche estetiche.
Novità anche per quanto riguarda la gestione della privacy, ormai da anni uno degli argomenti di discussione preferiti dalla rete. Avremo maggiore libertà di gestire i file condivisi, così come i dati sulla posizione. Anche le fotocamere dovrebbero vedere un qualche miglioramento: Android 10 analizza infatti in maniera intelligente le profondità (negli smartphone provvisti di modulo dedicato), permettendo poi un lavoro migliore da parte del software.

Asus sta cercando di ritagliarsi uno spazio nel mercato del gaming mobile, che ogni anno fa segnare numeri in aumento. È un segmento molto remunerativo per i produttori di software, con numerose aziende tripla A interessate a monetizzare, come nel caso di Activision con Call of Duty, Epic Games con Fortnite e la stesso Nintendo con i propri, numerosi franchise. La risposta verso gli smartphone di questo genere non è ancora stata entusiastica, più che altro a causa di prezzi piuttosto elevati. Resta comunque un mercato in rapida espansione.

ARTICOLI CORRELATI