WebSeo
Come spesso accade per gli smartphone Android più attesi, sono già stati diffusi tutti i dettagli...
WebSeo
2020-03-26 10:00:20
WebSeo logo

Blog

Huawei P40 e P40 Pro in dettaglio, aspettando la presentazione

  • photo

Specifiche da top di gamma

Come spesso accade per gli smartphone Android più attesi, sono già stati diffusi tutti i dettagli sui nuovi Huawei P40 e P40 Pro. Si collocheranno nella fascia alta del mercato, con un modello base prezzato a 799 euro, mentre la variante Pro costerà 999 euro. In entrambi i casi si tratterà di telefoni 5G, standard sempre più diffuso anche in Italia.

Si parte quindi da Huawei P40, un telefono con display AMOLED da 6,1 pollici e risoluzione 2340 x 1080. Il processore sarà un potente SoC Kirin 990, che gestirà senza problemi anche i videogame più impegnativi. Ci saranno inoltre 8GB di RAM, lo standard per il momento sui dispositivi in questa fascia. I 128GB di spazio di archiviazione saranno, come di consueto per Huawei, espandibili, basterà una Nano Memory.

Il reparto fotocamera conta su un’ottica da 50MP con apertura f/1.9, una grandangolare da 16MP e un teleobiettivo da 8MP con stabilizzatore ottico. Sulla carta quindi nulla di cui lamentarsi, e conoscendo il passato recente di Huawei immaginiamo che anche il software sarà all’altezza.
Di fronte abbiamo invece un’ottica da 32MP con apertura f/2.2.
La batteria sarà infine da 3800mAh.

Huawei P40 Pro avrà invece un pannello curvo AMOLED da 6,58 pollici, con refresh a 90Hz e risoluzione 2630 x 1200.
SoC e RAM saranno le stesse montate sul fratello minore, mentre lo spazio di archiviazione sarà a scelta da 128 o 256GB, espandibile sempre tramite Nano Memory.

Sul retro abbiamo una fotocamera con tre diverse ottiche. Una è da 50MP, con stabilizzatore ottico e apertura focale f/1.9. C’è poi un’unità grandangolare da 40MP e un teleobiettivo da 12MP con apertura f/3.4.
La batteria è in questo caso da 4.200mAh.

Entrambi i modelli montano un sensore per le impronte digitali posto sotto lo schermo, soluzione sempre più utilizzata nei dispositivi di fascia alta. I telefoni saranno venduti con il caricatore rapido (Superfast Charger) da 40W, ma sembra che non saranno presenti gli auricolari wireless Freebuds 3.

ARTICOLI CORRELATI