WebSeo
L’attesa per il prossimo top di gamma di casa Samsung è come sempre elevata, e le indiscrezioni...
WebSeo
2020-04-14 11:25:23
WebSeo logo

Blog

Samsung Galaxy S21 con fotocamera sotto il display?

Niente punch hole

L’attesa per il prossimo top di gamma di casa Samsung è come sempre elevata, e le indiscrezioni non fanno che rincorrersi sulla rete. Difficile dire se si chiamerà Galaxy S21 o se si passerà a un più probabile Galaxy S30, ma stando agli ultimi rumor pare che Samsung voglia fare le cose in grande, almeno in termini di design. Il colosso coreano infatti starebbe investendo in ricerca e sviluppo nel segmento fotocamera, cercando una nuova posizione per l’ottica frontale. L’obiettivo (scusate il gioco di parole) sarebbe di eliminare del tutto il fastidioso notch presente su alcuni modelli, così come il foro sul display visto su Galaxy S20. La soluzione sarebbe dunque una fotocamera posta sotto il display stesso, una nuova tecnologia che potrebbe aprire nuove strade in fatto di design.

In tempi recenti abbiamo visto come aziende diverse abbiano abbracciato soluzioni diverse per le proprie fotocamere frontali. Per il momento, l’opzione meno invasiva sembrava essere l’ottica a scomparsa, che però deve garantire una certa affidabilità nel tempo. Ciò che è certo è che per il momento nessuno standard è riuscito ad imporsi sugli altri. È evidente quindi che se Samsung riuscisse a tirare fuori dal cilindro una fotocamera praticamente invisibile e integrata nel display, i concorrenti (sia del panorama Android che iOS) si ritroverebbero a dover rincorrere.

Per il momento non ci sono commenti né informazioni ufficiali da parte di Samsung. Qualche giorno fa è emerso tuttavia un brevetto della stessa azienda che ha dato il via alle voci su S20 / S30. Nelle immagini allegate era possibile vedere uno smartphone dotato di schermo waterfall del tutto privo di notch, fori o spazi per la fotocamera.

Nel frattempo, anche Oppo e Xiaomi si danno da fare. Ricordiamo infatti che i due colossi cinesi hanno già dimostrato un certo interesse verso le fotocamere collocate sotto il display. Per il momento entrambe si trovano in una fase di ricerca e sviluppo, ma Oppo sembra posizione di vantaggio, con un prototipo mostrato al pubblico sul finire del 2019.

ARTICOLI CORRELATI