WebSeo
Il 2019 inizia in modo turbolento per alcuni grandi colossi, tra il flop di Apple e il calo...
WebSeo
2019-01-09 10:14:35
WebSeo logo

Blog


- Owner - Pubblicato il

Huawei punisce dipendenti per un tweet sbagliato

Buon anno da iPhone!

  • photo

Il 2019 inizia in modo turbolento per alcuni grandi colossi, tra il flop di Apple e il calo generale dei titoli NASDAQ. Ma anche in Cina non se la passano proprio benissimo, a partire da Huawei. I più attenti avranno notato la controversia sorta a capodanno sul profilo Twitter dell’azienda cinese. In quell’occasione era apparso un tweet di auguri inviato da iPhone e poi prontamente rimosso.

Ebbene, sembra che i responsabili dell’errore lo abbiano pagato a caro prezzo. La fonte del problema era un malfunzionamento del VPN su computer desktop, che avrebbe portato il social media manager di Huawei a pubblicare da un iPhone con una sim in roaming. Risultato? Danni all’immagine del brand, a detta del vice presidente Chen Lifang.

Per questo i responsabili sono stati declassati di un rango aziendale e il loro stipendio è stato ridotto di 5000 yuan, circa 700 dollari. In più anche il direttore marketing digitale avrà una retribuzione congelata per dodici mesi. Ovviamente non si tratta del primo incidente simile nell’industria del mobile, come la stessa Samsung può testimoniare. Le punizioni, comunque, sembrano un tantino eccessive, anche per gli standard cinesi.

Postato in: Generale

ARTICOLI CORRELATI


Whatsapp